stafix-static-offset

Offset

Nei nostri prodotti per la stampa OFFSET la pellicola é attaccata al supporto in cartoncino da due linee di colla.

stafix_download_product_manual_11_2016_eng

Proprietá del prodotto

STAFIX®STATIC è un adesivo senza colla che aderisce a quasi tutte le superfici pulite grazie a una carica statica. Il materiale aderisce in media per 3 mesi ed é facile da applicare e rimuovere senza lasciare residui.
Il materiale aderisce esclusivamente dal lato non stampato.

STAFIX®STATIC INDIGO è disponibile in bianco e trasparente, in fogli. Il materiale consiste di due strati:

  • Pellicola in polipropilene, 50 microns di spessore. (Strato Sopra)
  • Supporto in cartoncino, 200 g/m2. (Strato Sotto)

La pellicola é attaccata al supporto in cartoncino con due linee di colla sui lati lunghi dei fogli: una linea continua in fronte al foglio e una tratteggiata in coda (vedi immagine).

La pellicola STAFIX®STATIC è 100% riciclabile come plastica di grado 5 e non rilascia gas tossici nell’ambiente se incenerita. Il cartoncino utilizzato per il supporto é certificato PEFC.

DURATA
Nella confezione originale sigillata, i fogli STAFIX®STATIC possono essere conservati fino a 12 mesi, seguendo le nostre istruzioni per la conservazione.


Informazioni tecniche dei prodotti

CONFEZIONI & FORMATI
Packaging
• Test kit da 200 fogli
• Pallet da 2000 fogli interi
• Pallet da 2000 fogli in pacchi (10 pacchi of 200 fogli)
Formati
• 320 x 450 mm
• 480 x 650 mm
• 707 x 1000 mm
OFFSET BIANCO TRASPARENTE
PELLICOLA CARTONCINO PELLICOLA CARTONCINO
Peso g/m2 36.3 200 45.5 200
Spessore mm 0.05 0.305 0.05 0.305
Peso Totale g/m2 236.3 245.5
Spessore Totale mm 0.355 0.355

TOLLERANZA NEL FORMATO
Fogli: La tolleranza nel formato è 0 / +5mm in direzione di macchina e incrociata
La tolleranza della piattezza del foglio è di 8mm

ORDINE DI FORMATI SU MISURA
Per grandi quantità, si può ottenere un’efficienza di costo producendo fogli su misura.
Consultaci per informazioni sulla quantità minima d’ordine e i tempi di consegna.


Conservazione

CONDIZIONI DI CONSERVAZIONE CONDIZIONI DI STAMPA
Umiditá 25% to 50% 50% to 60%
Temperatura 20° to 27 °C

Conserva il prodotto STAFIX®STATIC OFFSET nell’imballo originale tra il 25% e il 50% di umiditá relativa e tra i 20°C e i 27°C di temperatura. Il materiale deve rimanere imballato nella confezione originale fino a quando non si é acclimatato alle condizioni del locale di stampa, per la quale si raccomanda un’umiditá relativa tra il 50% e il 60% e una temperatura tra i 20°C e i 27°C.
Il tempo di adattamento dipende dal peso del pallet e dalla differenza di temperatura tra il magazzino e il locale di stampa, consulta la tabella per ulteriori dettagli:

PESO DIFFERENZA DI TEMPERATURA (°C)
FORMATO KG (APPROX) 10° 15° 20° 25° 30° 35° 40° ORE
OFFSET fogli, 320 x 450 mm Pallet Bulk (2000 fogli) 80 KG 4 12 18 24 30 34 38 40
OFFSET fogli, 480 x 650 mm Pallet Bulk (2000 fogli) 160 KG 8 24 36 48 60 68 76 80
OFFSET fogli, 707 x 1000 mm Pallet Bulk (2000 fogli) 380 KG 14 33 47 61 75 84 94 98

Una volta che STAFIX®STATIC ha raggiunto la stessa temperatura del locale adibito alla stampa, puoi procedere con l’apertura della confezione originale. Lascia adattare il materiale senza la confezione originale per 2 ore prima di procedere con la stampa, così da garantire una migliore stampabilitá. Dopo l’uso, richiudi il materiale rimanente nella confezione originale.
Improvvisi sbalzi di temperatura o di umiditá possono modificare le dimensioni del cartoncino e di conseguenza causare delle grinze alla pellicola.

stafix_download_product_manual_11_2016_eng
Evita una Total Ink Coverage (TIC) maggiore di 240%. Usa Under
Color Removal (UCR) e Grey Component Replacement (GCR) quando é possibile.
Pesanti depositi di inchiostro vanno evitati, specialmente vicino ai bordi dell’artwork, in modo da mantenere la capacità della pellicola di aderire. Lascia un margine non stampato ai bordi dell’artwork se possibile.
Cerca di evitare la sovrapposizione di due o piú colori solidi: pesanti strati di inchiostro possono rovinare la pellicola. Per stampare su STAFIX® é consigliato un raster di 60 – 70 l/cm. Posiziona l’artwork il piú vicino possible al fronte del foglio e lascia un’area non stampata in coda. La barra del colore dovrebbe essere posizionata a 2 cm dalla coda del foglio. Assicurati di avere solo 100% nero quando si ha del testo nero per un miglior registro.

Consulta la tabella per l’area di stampa massima per prodotto:

FORMATO DEI FOGLI MASSIMA AREA STAMPABILE
OFFSET 320 x 450 mm 300 x 440 mm
OFFSET 480 x 650 mm 440 x 640 mm
OFFSET 707 x 1000 mm 640 x 990 mm

MATERIALE TRASPARENTE
Nella preparazione di un artwork da stampare sul materiale trasparente da usare come vetrofania, stampa l’immagine a specchio e applica poi uno strato di bianco a coprire per ridurre la trasparenza. Rasterizza il rivestimento bianco al 95%. In aggiunta al bianco a coprire, puoi utilizzare al massimo fino al 240% di TIC per ottenere i colori. La vetrofania va attaccata al vetro dal lato non stampato, in quanto aderisce solo da quel lato.
Non tutte le stampanti dispongono di inchiostri bianchi: consulta la tua tipografia in anticipo per valutare la fattibilitá del lavoro.

stafix_download_product_manual_11_2016_eng
Prima di procedere con una stampa per un tuo cliente, prova a stampare con gli inchiostri giusti e con le condizioni ideali se é la prima volta che utilizzi i prodotti STAFIX®STATIC.

POSIZIONAMENTO SULLA LASTRA DI STAMPA: Posizionare l’artwork vicino alla parte anteriore della lastra e lascia un’area non stampata sulla coda del foglio per un migliore registro. La barra di colore deve essere collocata a due centimetri dal bordo posteriore del foglio.

STAFIX®STATIC_OFFSET_feeding_direction_6_2015_ITAINSERIMENTO: Dai aria ai fogli prima di caricarli in macchina: questa operazione é molto importante per un miglior inserimento. Procedi in piccoli blocchi da 200/250 fogli. Imposta l’alimentatore per la stampa su supporti spessi.
La pellicola STAFIX®STATIC OFFSET è incollata al supporto in cartoncino da due linee di colla sui lati lunghi del foglio. NON TAGLIARE LE LINEE DI COLLA PRIMA DELLA STAMPA. I fogli dei formati 480×650 mm e 707×1000 mm hanno un margine di cartoncino sulla coda del foglio per permettere una migliore alimentazione.

Una forte ventilazione é essenziale per un buon inserimento dei fogli Stafix®. Posiziona i ventilatori cosí che l’aria separi i primi 10-15 fogli evitando blocchi. Usa dei ventilatori in piú sui lati, posizionandoli nella parte anteriore della pila.
Procedi nella stampa alla velocitá massima di 5000-7000 fogli all’ora.

Stampa con bassi livelli di acqua. Stafix® non assorbe acqua e quindi ne é necessaria pochissima (circa meno di metá di quella necessaria per la carta). Se possibile, utilizza lastre di metallo che trasportano il minor quantitativo d’acqua possibile. La lastra richiede solo l’acqua necessaria per mantenere la superficie bagnata.
Per inchiostri ossidativi, mantieni un livello di alcool tra il 10 e il 15%, e segui le istruzioni del produttore dell’inchiostro. L’aciditá dell’umidificatura non deve essere troppo alta, circa il valore PH 5.5.
Imposta la pressione della stampa al minimo in modo da evitare che la pellicola si allunghi.

UTILIZZO DELL’INCHIOSTRO E INCHIOSTRI RACCOMANDATI
Evita di applicare strati pesanti di inchiostro. Mantieni la densità dell’inchiostro più bassa di quando stampi su carta patinata.
Usa SOLO i nostri inchiostri raccomandati, adatti per la stampa su supporti in polipropilene. Inchiostri contenenti oli minerali causano rigonfiamenti alla pellicola.
Evita di usare altri inchiostri, paste asciuganti o additivi.
Gli inchiostri raccomandati per STAFIX®STATIC OFFSET sono:

INCHIOSTRI RACCOMANDATI PER OFFSET
OFFSET TRADIZIONALE (INCHIOSTRI OSSIDATIVI) UV-OFFSET (INCHIOSTRI UV-CURABLE)
Flint Group Novaplast Hostmann-Steinberg (NewV Poly Series)
SunTec® FOILS Sun Chemical (Suncure Starluxe)

Asciugatura

OFFSET TRADIZIONALE
Non utilizzare essiccatori a infrarossi, l’intensità delle lampade IR può espandere la pellicola a causa del calore eccessivo; inoltre, può estendere il tempo di asciugatura.
Utilizza una polvere di grana grande, 40-50 micron, per facilitare l’asciugatura: tale grana consente un maggiore passaggio dell’aria tra i fogli e permette una più veloce asciugatura.

Asciuga i fogli in pile di 200 – 250 fogli. Il fenomeno dell´offsetting può verificarsi se le pile sono troppo grandi o la dimensione del grano di polvere è troppo piccolo. Pile troppo grandi possono anche ostruire il flusso d’aria e rallentare in modo significativo il tempo di asciugatura. Pianifica per l´asciugatura 24-48 ore di tempo. Assicurati che il locale di asciugatura abbia una ventilazione adeguata: questo potrà accelerare il processo di essiccazione.

UV-OFFSET
Regola le lampade UV al minor livello possible per riuscire a curare l´inchiostro ma a non piegare la pellicola. Si raccomanda di aumentare il calore delle lampade progressivamente nella direzione d´inserimento del materiale, applicando meno calore sulle prime lampade e più calore sulle ultime.
Quando utilizzi una macchina ibrida, spegni le lampade a infrarossi.

PRODOTTI ANTISTATICI: Non utilizzare alcun prodotto antistatico, compresi spray, fili d’argento o strumenti elettronici appositi, poiché la carica elettrostatica della pellicola si ridurrebbe.

VERNICI: Non utilizzare alcun tipo di rivestimenti acquosi o vernici! Questi prodotti eliminano la carica statica e piegano il materiale.


Post-stampa

STAFIX®STATIC può essere ritagliato o intagliato. Si prega di evitare forme lunghe e sottili in quanto la pellicola potrebbe scivolare via dalla superficie, così come si consiglia di arrotondare eventuali angoli acuti che potrebbero provocare lo strappo della pellicola. E’ possibile perforare, rilegare e sfruttare il materiale per direct mail. Per tagliare il prodotto, utilizza lame nick-free ben affilate.

SPEDIZIONE AL CLIENTE
Ricorda di proteggere il prodotto dall’umidità nel momento in cui lo mandi al tuo cliente. Evita di imballare il materiale con prodotti che emettono VOC (Volatile Organic Compounds /Solventi) poiché altererebbero la carica statica.
Non imballare il materiale sottovuoto poiché anche l’inchiostro appena stampato é in grado di emettere VOC.
Spedisci il materiale in piano; se si spedisce in rotoli, la pellicola va mantenuta all’esterno